Voci d’arte araba: Farah al Qasimi

“Ho pensato a come i bambini creano sistemi di valori sin da quando sono molto piccoli, come questo avvenga principalmente attraverso la televisione e come imparare la lingua sia un’enorme parte del processo. Ho realizzato questi pupazzi conferendo loro caratteri diversi, e l’idea è che stiano imparando la lingua insieme. Questo è il mio pupazzo preferito ed è il primo che ho realizzato: il suo ruolo è quello di libro di traduzione. L’ho realizzato cucendo gomma piuma e feltro a una imbottitura”.

Farah Al Qasimi, artista multimediale (Emirati Arabi Uniti)

fonte: canale Youtube della Delfina Foundation

citazione tratta dal video “Delfina Presents: Farah Al Qasimi” (2018)

traduzione di Claudia Avolio

In copertina una illustrazione di Claudia Avolio che omaggia Farah al Qasimi

Lascia un commento